Cassa di compensazione Swissmem Cassa di compensazione Contributi AVS/AI Persone senza attività lucrativa Studenti
Persone senza attività lucrativa Obbligo contributivo Versamento e calcolo dei contributi Annuncio e conteggio Studenti
Interlocutore  Lorena Ruberto Lorena Ruberto
Caporeparto servizio contributi
+41 44 388 34 46 +41 44 388 34 46 beitraegenoSpam@ak-swissmem.ch
Condividere

Studenti

Studenti

Le persone che studiano e lavorano allo stesso tempo devono versare contributi a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo al compimento dei 17 anni.

Gli studenti svizzeri e stranieri aventi domicilio civile in Svizzera devono pagare all’AVS, all’AI e all’IPG contributi ammontanti a 503 franchi all’anno (contributo minimo) a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo al compimento dei 20 anni. I contributi devono essere conteggiati con la cassa di compensazione presso la sede dell’istituto scolastico o vanno versati direttamente a quest’ultimo. Le casse di compensazione applicano inoltre contributi alle spese di amministrazione pari a max. il 5% dei contributi.

A partire dal 1° gennaio dell’anno successivo al compimento dei 25 anni l’ammontare dei contributi degli studenti senza attività lucrativa viene determinato in base alla loro situazione economica. Non viene più addebitato il contributo minimo forfetario (503 franchi).

Gli studenti senza attività lucrativa che lasciano il proprio domicilio in Svizzera per seguire una formazione all’estero possono rimanere assicurati fino al 31 dicembre dell’anno di compimento dei 30 anni.

Formulari, fogli informativi e altro ancora

Informazioni complementari sul tema Contributi AVS/IV

Lorena Ruberto
Caporeparto servizio contributi
+41 44 388 34 46 +41 44 388 34 46 beitraege@ak-swissmem.ch

Ultimo aggiornamento: 10.10.2019