Cassa di compensazione Swissmem Cassa di compensazione Contributi AVS/AI Indennità di partenza
Interlocutore  Lorena Ruberto Lorena Ruberto
Caporeparto servizio contributi
+41 44 388 34 46 +41 44 388 34 46 beitraegenoSpam@ak-swissmem.ch
Condividere

Indennità di partenza

Le indennità che al termine del rapporto di lavoro vengono versate al dipendente, di regola fanno parte del salario determinante. In determinate circostanze i versamenti sono del tutto o parzialmente esenti dall’obbligo contributivo.

Tra queste rientrano:

Prestazioni regolamentari di istituti di previdenza professionale
Queste prestazioni sono esenti dall’obbligo contributivo a condizione che il beneficiario di queste prestazioni all’insorgere del caso di previdenza o allo scioglimento dell’istituto di previdenza possa personalmente usufruire delle prestazioni e che queste siano stabilite da regolamento.

Prestazioni sociali in caso di previdenza professionale insufficiente
Sono esenti dall’obbligo contributivo le prestazioni versate dal datore di lavoro al termine di un rapporto di lavoro pluriennale, per ogni anno intero in cui il salariato non era assicurato nella previdenza professionale, fino a un importo pari alla metà della rendita di vecchiaia minima mensile vigente al momento del versamento.

Prestazioni sociali in caso di licenziamento per motivi aziendali
In caso di licenziamento per motivi aziendali, sono escluse dal salario determinante le prestazioni il cui importo non supera quattro volte e mezzo la rendita di vecchiaia massima annua. Per motivi aziendali s’intendono la chiusura, la fusione e la ristrutturazione di un’azienda. La cassa di compensazione verifica se i licenziamenti hanno avuto luogo per motivi aziendali. Sono in tal senso determinanti il numero degli interessati in relazione al numero dei lavoratori e il piano sociale applicabile.


Importante

La partenza volontaria e il pensionamento anticipato deciso autonomamente non fanno parte delle deroghe anche se avvengono sulla base di un piano sociale o in presenza di un regolamento sul pensionamento anticipato. Tali retribuzioni al momento del primo versamento rappresentano interamente salario determinante.

Le prestazioni in forma di rendita vengono convertite in prestazioni in capitale. La cassa di compensazione effettua la conversione e stabilisce l’importo determinante. È possibile richiedere un calcolo a riguardo. 

In casi specifici sono applicabili disposizioni speciali. Ogni caso va verificato singolarmente. Per chiarimenti si consiglia pertanto di contattare direttamente la cassa di compensazione.

Formulari, fogli informativi e altro ancora

Informazioni complementari sul tema Contributi AVS/IV

Vi preghiamo di contattarci !

Lorena Ruberto
Caporeparto servizio contributi
+41 44 388 34 46 +41 44 388 34 46 beitraege@ak-swissmem.ch

Ultimo aggiornamento: 08.10.2019