Diritto

Hanno diritto alle indennità per perdita di guadagno (IPG) le persone residenti in Svizzera o all’estero che prestano servizio, e in particolare per:

  • ogni giorno di reclutamento retribuito con soldo nell’esercito svizzero (militare), nella protezione civile e nel servizio della Croce Rossa;
  • ogni giorno computabile nel servizio civile;
  • ogni giorno di partecipazione ai corsi federali e cantonali per monitori di Gioventù+Sport;
  • ogni giorno di partecipazione retribuito con soldo ai corsi per monitori di giovani tiratori.

Le persone che hanno raggiunto l’età ordinaria di pensionamento (64 anni per le donne, 65 per gli uomini) o che percepiscono una rendita di vecchiaia (o rendite anticipate) non hanno diritto alle indennità per chi presta servizio. 

 

Gli svizzeri residenti all’estero e assicurati facoltativamente non versano contributi all’IPG ma hanno ugualmente diritto alle indennità per perdita di guadagno se prestano servizio.

             

            Contatto

            Servizio prestazioni 

            Telefono: +41 44 388 34 47

            leistungenanti spam bot@ak60anti spam bot.ch

            Fogli informativi